Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

  • Notizie

Export Made in Italy in Cina

Nel corso degli anni la Cina è diventata un mercato sempre più ricco di opportunità per le imprese italiane con proiezione internazionale.

Soltanto nell’ultimo decennio, il valore dei prodotti Made in Italy esportati verso Pechino è più che raddoppiato: si è passati dai 6,3 miliardi di euro del 2007 ai 13,5 nello scorso anno.

Il Paese oggi si colloca all’ottavo posto nella classifica dei mercati di destinazione dell’export italiano e al primo se consideriamo il solo continente asiatico, davanti a Giappone, Hong Kong, Corea del Sud e India.

La Cina ha rappresentato uno dei principali traini dell’export italiano di beni nel 2017 (+22,2% rispetto al 2016), con trend particolarmente positivi nei settori dei beni di investimento (meccanica strumentale e mezzi di trasporto).

Lo studio di Sace/Simest analizza i settori più interessanti per  l’export italiano in Cina, con dati e analisi.

L’articolo completo è disponibile al seguente link

Fonti Informative

https://e2e.sacesimest.it/come-essere-competitivi/esportare-in-cina/