• Home
  • News
  • Notizie
  • BORSA DELLA RICERCA: A Milano la tappa di presentazione con i testimonial

BORSA DELLA RICERCA: A Milano la tappa di presentazione con i testimonial

Che esperienza è possibile vivere alla Borsa della Ricerca? E quali obiettivi possono essere raggiunti con la partecipazione all’evento? Hanno risposto a queste domande i testimonial che hanno preso parte al Forum 2018.

Quando? Durante le tavole rotonde organizzate nell’ambito del tour di presentazioni della Borsa della Ricerca , la manifestazione che ogni anno fa incontrare al Campus di Fisciano (Sa) centinaia di delegati del mondo aziendale e universitario (gruppi, dipartimenti, spin off) ma anche start up e investitori pubblici e privati, dando vita a nuove collaborazioni e nuove opportunità di sostegno economico alla ricerca: il progetto, dal 2010 al 2018, ha visto l’organizzazione di oltre 8.000 incontri che hanno dato vita a oltre 1.000 collaborazioni.

L’ottava tappa si è svolta lo scorso 26 marzo presso Spazio Campania.

Alla Tappa di Milano, moderata da Tommaso Aiello, Presidente della Fondazione Emblema e Coordinatore della Borsa sono intervenuti l’Assessore all’Innovazione della Regione Campania, Valeria Fascione, Luca Federici, Tecnologo Area Ricerca Università di Milano Bicocca, Davide Panciera, Technical Liaison & Strategic Key Account Manager 3M, Giovanni Rizzo, Chief of Innovation Division ZCube Zambon Group, Alessandro Sala, Business Developer Fondazione U4I, Niccolò Sanarico, Dealflow Manager & CTO dPixel.

La Borsa della Ricerca è realizzata in collaborazione con l’Università di Salerno e con Sviluppo Campania, società in-house della Regione Campania e rientra nel “Piano di implementazione e Piano di comunicazione della RIS3 Campania”.

​"Il trasferimento tecnologico è un fattore critico di successo per lo sviluppo dei territori, in grado di trasformare le attività di ricerca in innovazione, e produrre ritorno economico attraverso la creazione di nuovi prodotti e servizi. Funziona quando il mondo accademico e quello imprenditoriale si trovano a convergere, supportati e sostenuti da politiche volte a generare forme di collaborazione efficaci. In questo senso la Borsa della Ricerca è tra i principali eventi nazionali di business matching che favorisce l’incontro tra aziende e organismi di ricerca. Come Giunta regionale abbiamo riposto grande attenzione a questa connessione e sul trasferimento tecnologico, sulla valorizzazione dei talenti e sull’open innovation abbiamo concentrato importanti risorse della programmazione FESR 2014-20 in ambito Ricerca, Innovazione e Digitalizzazione." Questo il commento di Valeria Fascione, assessore all'Innovazione, Startup e Internazionalizzazione della Regione Campania.

 

Foto Tappa Milano - Spazio Campania

 

Questo sito Web utilizza cookie e servizi di terze parti.