Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

  • Notizie
  • Home
  • News
  • Notizie
  • Monitoraggio S3, la Campania nell’esperimento pilota della Commissione Europea

Monitoraggio S3, la Campania nell’esperimento pilota della Commissione Europea

La Regione Campania partecipa ad un Esperimento Pilota di assistenza tecnica della Commissione europea sui sistemi di monitoraggio delle S3 e che coinvolge un campione di

Regioni italiane (Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Sardegna, Sicilia e Veneto) i cui esiti – anche grazie alla collaborazione tra Commissione e Agenzia di Coesione – verranno trasferiti a tutte le Regioni.

L’attività è utile per affrontare il processo di aggiornamento al 2019. Aggiornare la strategia non è solo la revisione delle aree di specializzazione ma anche della governance e degli strumenti di attuazione.

Tra i temi identificati oggetto dell’esperimento pilota c’è la raccolta dei dati, la disponibilità/ rilevanza temporale e la loro analisi; gli indicatori e la necessità di raccogliere informazioni sugli effetti della strategia sulle aree selezionate. L’ufficio RIS3 della Regione Campania nel corso del primo incontro per l’avvio delle attività ha evidenziato la necessità di sviluppare un modello di accountability (valutazione & comunicazione) della RIS3 anche attraverso la partecipazione dei tavoli tematici nella definizione dei fabbisogni informativi, raccolta dell’informazione e validazione dell’analisi e strumenti di comunicazione.

L’attività di supporto alle Strategie di Specializzazione Intelligente nazionale e regionali è stata prevista nel quadro del nuovo progetto finanziato dal PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 e presentato insieme alla Commissione europea – DG Regionale alle diverse Amministrazioni coinvolte.